Sale!
Yoni Egg

Yoni Egg in Giada , , , , , , , , , , , , ,

69,00 59,00

Yoni Egg – Una stupenda pietra semipreziosa sagomata a forma di uovo per essere utilizzata all’interno della Yoni, “tempio sacro” (il termine sanscrito per vagina). Un potente ed antichissimo strumento per prendersi cura della propria salute, rinforzare i muscoli del pavimento pelvico e raggiungere una migliore e più profonda connessione con la propria Energia Creativa

Le Yoni Egg di Giada possiedono una energia potente, ma gentile, che si ritiene possa proteggere chi li utilizza dalle energie esterne negative.

 

Ogni confezione include una Porta Yoni Egg in cotone

Disponibile in 3 varianti, tutte dotate di foro superiore per cordino

  • Grande circa 45*30mm,
  • Media circa 40*25mm
  • Piccola circa 30*20mm

 

Il segreto di utilizzare preziosissime pietre di Giada a forma di uova per risvegliare la sensualità e mantenersi in ottima salute risale a circa 5000 anni fa in Cina. A quei tempi questa potente pratica era custodita in segreto. Fortunatamente oggi i benefici di questa magica e profonda pratica sono disponibili per tutte le donne.

Utilizza la tua Yoni Egg per percepire i suoi incredibili effetti sul tuo corpo e la tua sensualità. Usala con regolarità, ma non esagerare, non è un attrezzo di fitness. Vedilo piuttosto come uno strumento per prenderti cura di te stessa, imparare a conoscere meglio e volere più bene al tuo corpo e a te stessa.

Le nostre Yoni Egg sono realizzate in  pietre dure e gemme naturali certificate e prive di qualsiasi trattamento chimico, pertanto ogni Yoni Egg è unica e potrebbe presentare al suo interno o sulla superficie alterazioni più o meno visibili di colore, tonalità e sfumatura. Questi non sono difetti anzi segno di autenticità.

La Giada è una pietra dalle riconosciute proprietà radicanti, equilibranti e protettive, sopratutto per i reni e il sistema riproduttivo femminile, e collega energeticamente Anahatta, il chakra del cuore, con Swadistana, il secondo chakra, e la tua Yoni.

Perché si usa

  • Tonifica i muscoli del pavimento pelvico, insieme di tessuti muscolari fondamentale nella pratica dello Yoga la cui salute è determinante per il benessere e l’equilibrio dell’intero corpo. La Yoni Egg aiuta a rinforzare il pavimento pelvico e ad aumentarne un utilizzo consapevole.
  • Aumenta la consapevolezza della parete vaginale, migliorandone la sensibilità
  • Aumenta la circolazione sanguigna e la lubrificazione di tutto l’apparato genitale
  • Migliora l’intesa di coppia: incrementa la passione, la libido e l’energia creativa
  • Riavvicina le pareti vaginali, quindi è utile dopo la gravidanza e il parto
  • Previene la dismenorrea (dolori mestruali eccessivi)
  • Riequilibra la vita ormonale ad ogni età della donna
  • Riduce i disturbi legati alla menopausa, come secchezza vaginale e vampate di calore
  • Porta armonia a livello emozionale
  • Aiuta a rimuovere blocchi energetici e traumi psicologici, migliorando il rapporto con la propria sessualità.

Come si usa*

  • Pulisci accuratamente la tua Yoni Egg, soprattutto la prima volta. È sufficiente bollire dell’acqua, toglierla dal fuoco e immergervi l’ovetto per 5 minuti. Volendo si possono aggiungere all’acqua una o due gocce di tee tree oil o olio essenziale dilavanda. Non bollire direttamente la Egg, rischia di danneggiarsi!  Evita anche l’uso di disinfettanti chimici o saponi che potrebbero rimanere in tracce sulla sua superficie ed irritare la delicata parete vaginale.
  • Il timore più grande delle donne che cominciano ad usare l’uovo di giada è la paura che, una volta inserito, si perda all’interno della vagina. Questa paura è del tutto infondata! Il canale vaginale è chiuso nel fondo dalla cervice, quindi non c’è nessun pericolo che lo yoni egg possa risalire più in alto.
    Per evitare questa apprensione, però, e per prendere confidenza con il tuo strumento le nostre Yoni Egg sono dotate  di un foro alla sua estremità più piccola, così da poterci inserire un filo. Si può usare del filo interdentale, inserito doppio nel piccolo buco, così da creare un cappio nel quale si potrà inserire l’altro capo del filo creando un nodo. In questo modo avremo assicurato l’ovetto al filo che rimarrà all’esterno della vagina durante l’uso.
  • Crea la situazione ideale per una pratica così intima, fanne un rito di cura del tuo corpo. Prenditi il tempo di preparare la stanza, accendere una candela, mettere una musica che ti rilassa e ti fa stare bene. Sdraiati sul letto e stira tutto il corpo per allentare le tensioni, fai un paio di bei respiri profondi. La prima accortezza da avere è quella di scaldare la giada alla temperatura del nostro corpo. Potremmo tenerla in mano per un poco, oppure metterla tra gli indumenti e la pelle a livello dell’addome o della cintura.
  • Una volta che hai inserito la Egg, porta la consapevolezza alla Yoni (dal sanscrito “tempio sacro”, è il termine con cui viene chiamata la vagina nella tradizione tantrica) e ascolta tutte le sensazioni che percepisci. Riesci a sentirlo? Col tempo e con una pratica costante la Yoni Egg aumenterà notevolmente la sensibilità di questa area remota del corpo: una grande serie di terminazione nervose verranno stimolate così da creare nuove connessioni neuronali fra il cervello e la parete vaginale, dando inizio ad un nuovo processo di consapevolezza.

 

 

*Tratto da Il Giornale dello Yoga – qui l’articolo completo